Presentazione della Rivista Verbanus 41 a Pallanza il 20.6.2021 alle 17h30

La Rivista Verbanus raggiunge nel 2021, la 41esima edizione. Una rivista unica nel suo genere, dato che unisce culturalmente ben “tre sponde” del Lago Maggiore: piemontese, lombarda e svizzera. Anche quest’anno i nostri colleghi della Società dei Verbanisti, non mancano l’appuntamento e presentano il nuovo numero di Verbanus.

«Verbanus è il nome latino del Lago Maggiore. L’idea della rivista si basa sul fatto che il Lago Maggiore rimane un’unicità: dalla storia del ducato di Milano, alle lingue, alla cultura, non vi è mai stata una netta divisione fra queste odierne differenti realtà politiche.

La rivista curata da un rigoroso comitato scientifico è impostata per coprire a 360 gradi il panoroma storico-culturale lacuale. Non vengono privilegiati temi e/o direzioni, bensì vi è un eterogeneo amalgame di contributi inediti che spaziano alla storia, geografia, arte, cultura e costumi della nostra regione. Sono anche due i contributi pubblicati in questo numero dai nostri membri di comitato: “Charlotte Bara, la danzatrice sacra” di Michela Zucconi-Poncini, e “Wilhelm Hildebrand. Industriale, rentier e filantropo” di Orlando Nosetti.

Ogni 10 anni Verbanus cambia anche copertina, ci rallegriamo vivamente della nuova illustrazione realizzata dal recentemente scomparso socio e artista verbanese Carlo Rapp.

Carlo Rapp (1933-2021). Crediti fotografia: La Stampa

Vi aspettiamo quindi numerosi a Pallanza, presso Villa Giulia, Domenica 20 giugno 2021, alle 17h30. L’accesso è gratuito e la presentazione si tiene all’aperto, approffittando del suggestivo scenario botanico offerta da Villa Giulia.

Ci rimangono qualche numero della Rivista, per chi fosse interessato non esitate a contattarci.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*